Come avviare una casa vacanze in 3 semplici step

Noi di Hostmaker siamo rinomati per il nostro expertise nella gestione di affitti brevi, che ci ha portato ad essere selezionati come il Servizio Di Gestione di Affitti Turistici numero #1 in Europa.

Ecco perché più di 1.000 host in quattro diverse città hanno scelto di affidarci le loro bellissime case, guadagnando complessivamente oltre 15 milioni di Euro nel 2016.

Mentre gonfiamo il petto per l’orgoglio dei nostri risultati, manteniamo sempre un’attenzione speciale per i potenziali host che vogliono affacciarsi al mondo del turismo.

Per questo il nostro consiglio della settimana è pensato per aiutarvi a raccogliere tutte le informazioni necessarie per avviare la vostra attività turistica.

Se anche voi avete un immobile fermo e in disuso e  non sapete da dove cominciare per iniziare a farlo fruttare, seguite i nostri 3 step essenziali!

1- Raccogliete informazioni sulle diverse tipologie di servizio da offrire: Casa Vacanze o Locazione Turistica?

Regolamentare l’affitto turistico è più semplice di quanto pensiate. Nella regione Lazio le opzioni sono due: Casa Vacanze o Locazione Turistica.

La prima grande differenza tra le due è data dall’imprenditorialità della scelta.

Siete intenzionati ad aprire una partita IVA, avviare una scia e la vostra casa vacanze per voi è il primo passo verso il mondo dell’imprenditoria turistica? La Casa Vacanze in forma Imprenditoriale potrebbe essere la scelta migliore per voi.

Se siete invece alle prime armi e per voi ospitare i turisti è un’avventura tutta nuova che volete vivere senza troppi pensieri e non vi sentite pronti per lanciarvi nel mondo delle case vacanze potete optare per la Locazione Turistica, vi basterà inviare un modulo al vostro comune di riferimento per poter iniziare ad ospitare.

2- Individuate uno stile unico per il vostro appartamento, per distinguervi dai soliti appartamenti turistici.

Sapevate che il 90% dei turisti predilige una casa vacanze rispetto ad un hotel proprio per il senso di calore e di comfort che un arredamento curato e particolare riesce a trasmettere?

Scegliere la giusta palette di colori, giocare con un arredamento dall’aspetto accogliente e familiare  e aggiungere un tocco personale può portarvi a distinguervi dai vostri competitor e raggiungere un numero maggiore di viaggiatori.

Se immergervi in cataloghi di arredamento e stilare lunghissime liste di oggetti da acquistare non fa per voi, contattate il nostro team di Designer per un supporto durante la difficile scelta dell’arredo!

3- Pensate come un viaggiatore, senza perdere di vista l’essenzialità.

Ospitare persone di diverse nazionalità è una sfida costante, vi troverete sempre alla ricerca del dettaglio mancante per assicurare un soggiorno perfetto.

Prima di ritrovarvi ad acquistare ogni genere di elettrodomestico però – uno spremiagrumi, una estrattore per succhi di frutta, un tappetino per lo yoga, un manuale di cucina crudista –

cercate di immedesimarvi nel viaggiatore e ricordate che l’essenzialità rappresenta spesso la chiave per un soggiorno ottimale.

I nostri must-have?  Un bollitore per il thé, un microonde, una macchinetta per il caffè ed un tostapane, rappresentano il perfetto starter pack della casa vacanze.

Per tutto il resto avete tempo!

Siete pronti ad iniziare la vostra avventura? Contattateci a roma@hostmaker.co per avere maggiori informazioni sulla nostra Gestione Senza Pensieri!