Hostmaker # 3 in “Deloitte’s UK Technology Fast 50 2018”

Dopo 4 anni e dopo quella che è stata la migliore estate, Hostmaker, pluripremiata compagnia di gestione affitti per case vacanze, fa ora parte di “Deloitte’s UK Technology Fast 50 2018“!

Nominata come terza compagnia tecnologica in più rapida crescita del Regno Unito nel 2018

Hostmaker ha aiutato migliaia di proprietari di case a guadagnare più di £50 milioni, accogliendo più di 275.000 ospiti. E’ stato un viaggio incredibile, e non potremmo essere più felici per essere stati nominati su ” Deloitte’s UK Technology Fast 50 2018” come terza tra le compagnie in più rapida crescita nel settore tecnologico nel Regno Unito, con una crescita del 6445% in 4 anni.

E, francamente, la nostra parte preferita di tutta questa faccenda potrebbe essere semplicemente la sorpresa, sui volti felici di Nakul e Deepti, nell’istante in cui è stato chiamato il nome della comapgnia che hanno costruito.

Questo non ha prezzo.

Il connubio di tecnologia e ospitalità per reinventare case

La combinazione di tecnologia e ospitalità è sempre stata la firma di ciò che Hostmaker è e fa, ma la parte di tecnologia non è sempre la più evidente.

E in parte è perché una grande parte di essa si concentra su lati meno noti del business, come ad esempio:

  • Quale dovrebbe essere il prezzo per questo appartamento, considerando centinaia di variabili e esattamente in determinati giorni? E come sia può calcolare per migliaia di case e per migliaia di date?
  • Come possiamo mandare questo furgone da questa casa a questo appartamento, nel modo più efficace e prima dell’ arrivo previsto del cliente?
  • Come possiamo condividere, con chi accoglierà gli ospiti, tutte le informazioni rilevanti sulla casa in modo da poterla presentare all’ospite in modo personale?

La tecnologia potenzia fortemente l’intera azienda. Ne abbiamo bisogno a vari livelli, per aiutare:

Padroni di casa fantastici.

Ospiti curiosi.

E naturalmente, una squadra intraprendente.

Dopo tutto, siamo in un viaggio per sbloccare il potenziale di ogni casa.

Da tutti a Hostmaker: questo grazie va a voi

Non mentiremo, siamo incredibilmente felici: significa molto per ognuno di noi. 

Ma sappiamo che è tutto grazie a coloro che ci hanno creduto fino ad ora.

Siamo incredibilmente grati ai nostri clienti, da quelli di lunga data ai più recenti, che ci hanno dato fiducia consegnandoci le loro chiavi. Non è sempre stato tutto perfetto lungo la strada, ma la loro pazienza e il loro sostegno ci hanno tenuti sulla strada giusta. Prendersi cura della casa di qualcuno è un privilegio e una responsabilità che non prendiamo alla leggera, e così molti dei servizi sviluppati negli anni sono venuti fuori da conversazioni spontanee, feedback sinceri e tanti “sarebbe veramente bello se potessi” nelle email. Come anche il nostro design studio  in-house (nato da una conversazione come “Conosci qualcuno che potrebbe decorare il mio salotto in un modo da poter piacere sia a me che a viaggiatori?” ). O ancora, il nostro team di manutenzione (nato da un messaggio “Io vivo in Germania, potete prendervi cura anche della manutenzione?”). I commenti sono molto più di un regalo.

Quindi, davvero, questo grazie è per voi.

Siamo anche molto grati per gli ospiti, che sono venuti da centinaia di paesi di provare una delle nostre città attraverso una famiglia. Noi leggiamo ogni revisione, anche dopo aver accolto più di 275.000 viaggiatori. C’è sempre qualcosa da imparare. Inoltre, aiutare qualcuno a scoprire una città dal suo cuore, o un quartiere meno conosciuto, è davvero gratificante. Chiedete ai nostri Welcome Wizards, che salutano ogni ospite di persona: hanno sempre le storie più incredibili. Perché le persone che incontrano sono impressionanti.

Quindi, davvero, questo grazie va a voi.

Ultimo, ma sicuramente non meno importante, vogliamo ringraziare tutti a Hostmaker, che oggi conta più di 350 bellissime persone. Dal lancio a Bangkok alle soluzioni innovative a Lisbona, Londra o Roma, cercando sempre di regalare a padroni di casa e ospiti le più recenti tra queste. Come la partnership con i nostri amici di Marriott International, Tribute Portfolio Homes, ma anche centinaia di idee più modeste, eppure cruciali, giorno dopo giorno. Uno dei nostri valori è quello di “aggiustare la caldaia velocemente”. Perché sappiamo per primi che la caldaia è importante. Ed è bello vederlo in azione.

Quindi, davvero, questo grazie va a voi.

Non vediamo l’ora di scoprire cosa ci attende. Nel frattempo, grazie mille per il vostro sostegno, e per favore continuate a condividere le vostre idee con noi.

Soprattutto quelle pazze.